CIRCOLO VENETO AUTOMOTO D'EPOCA
"Giannino Marzotto"
CIRCOLO VENETO AUTOMOTO D'EPOCA
"Giannino Marzotto"
Memorie nostra biblioteca

Memorie nostra biblioteca

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

MEMORIE : La nostra nuova biblioteca

Il  consiglio direttivo del CVAE ha deciso di dar vita ad una nuova iniziativa, la creazione di una biblioteca su supporto digitale facilmente scaricabile da parte di ogni utente.

 

Con il rinnovo del sito del CVAE (indicazioni riportate in questo stesso notiziario) è stato inserito un capitolo specifico  nella cartella della STORIA  , con il nome di MEMORIE

In tale cartella potranno essere caricati documenti inediti inerenti a competizioni che hanno avuto luogo nei nostri territori piuttosto che reports su vetture dei soci e il loro restauro oppure ricordi di vita del club e dei tanti personaggi con cui siamo venuti in contatto in ormai quasi 60 anni di vita sociale.

Iniziamo con una dettagliata storia della Coppa del Pasubio realizzata dal ns. consigliere Umberto Voltolin, una competizione iniziata nel dopoguerra e che ha avuto un positivo sviluppo per diversi anni ma purtroppo sconosciuta ai più.

 

Flash COPPA DEL PASUBIO

1°  COPPA DEL PASUBIO   -  20 GIUGNO 1948

Nell’immediato dopoguerra  ciò che emerge tra gli Italiani è la voglia di tornare alla normalità e di trovare momenti di svago, anche attraverso manifestazioni sportive.

Ciò avviene anche in campo automobilistico e nel Veneto, mancando veri e propri circuiti, vengono sfruttati i meravigliosi percorsi delle nostre montagne, possibili teatri di impegnative prove che esaltino l’abilità dei piloti e le prestazioni delle vetture.

E’ in questo clima che la Pro Schio ,  in occasione dei festeggiamenti per il Centenario dei moti del 1848, propone  una gara in salita per autovetture,  da effettuarsi  sulla strada che da Valli del Pasubio sale a Pian delle Fugazze  per 10,490  km  e con un dislivello di  820 metri.

 

(vedi due immagini :PERCORSO 6 EDIZIONE  / VINCITORE PRIMA EDIZIONE)

 

Invitiamo tutti i soci a contribuire a tale iniziativa fornendoci materiale documentale, articoli o quant'altro sia condivisibile al fine di creare un patrimonio documentale inedito e utile a tutti noi  e restiamo in attesa di vostre opinioni e consigli.

 

fiva
fiva
 bonfanti
hr
© 2020 Circolo Veneto Automoto d'Epoca
Via Torino, 2 - 36060 Romano d'Ezzelino (VI)
Tel. e Fax 0424 512057
e-mail: info@cvae1961.it
P.IVA 02699680241
privacy